Notizie sui nostri ambasciatori del marchio

Successi e sconfitte spesso si rincorrono. «I fallimenti sono segnali sulla via del successo.» Queste sono le parole dello scrittore C. S. Lewis.

Marco Odermatt
L’inizio della nuova stagione è stato sensazionale per Marco Odermatt. Il 6 dicembre 2019 ha vinto il Super-G a Beaver Creek, la sua prima vittoria in Coppa del Mondo. Due settimane dopo si è infortunato in Alta Badia e ha subito un’operazione per uno strappo al menisco ­esterno. Già a metà gennaio è riuscito a ripartire da Kitzbühel ed è entrato tra i Top 15. In Giappone ha ­conquistato il secondo posto nello slalom gigante ­malgrado le condizioni avverse. Marco sulla stagione: ­«Malgrado la pausa per l'infortunio sono molto soddisfatto della scorsa stagione. Naturalmente mi sarebbe ­piaciuto continuare a sciare fino alla fine della stagione. Considerato il rischio di infezione e l'ulteriore diffu­sione del virus COVID-19, ovviamente anche per noi ­atleti è giusto che la stagione sia stata interrotta.»

Tom Lüthi
Il primo giorno del weekend di apertura della stagione 2020 si è concluso per Tom con due sorprendenti cadute. Dopo un modesto avvio ha recuperato con un’ottima prestazione nella gara del Gran Premio del Qatar, ­conquistando sei punti in campionato e un decimo posto. Purtroppo, a causa dell'attuale situazione ­mondiale il Campionato del Mondo di MotoGP è stato sospeso fino a data da destinarsi. Noi speriamo che presto ricominceremo ed esprimiamo a Tom i nostri ­migliori auguri di vittoria.

alla panoramica