NeoVac Superstatic 789 – Decisamente leggero e robusto

Il contatore di calore compatto a getto oscillante NeoVac Superstatic 789 è decisamente leggero e robusto. A differenza dell'attuale serie Superstatic, il sensore di flusso è realizzato in materiale composito high-tech. Pur pesando la metà, questo materiale soddisfa senza problemi tutti i requisiti previsti. Il contatore SC 789 si basa sulla valida tecnologia Superstatic. Basato sul principio dell'oscillazione fluidica, il contatore funziona senza parti moventi, permettendo in tal modo un funzionamento praticamente esente da usura.

Caratteristiche

  • Volumetrico in materiale high-tech composito
  • Principio di misura basato sull’oscillazione fluidica
  • Portata 1.5 m3/h
  • Possibilità di separare l’unità di calcolo dal misuratore del volume
  • Memoria EEPROM non volatile
  • Memorizzazione di 18 valori mensili
  • Funzione Heating-cooling
  • Comunicazione via radio, LoRaWAN, M-Bus o interfaccia ottica
  • Alimentazione tramite rete M-Bus
  • 2 ingressi impulsi (in funzione del modello)
  • Sonda di temperatura Pt 1’000
  • Batteria al litio di lunga durata sostituibile autonomia batteriaca. 10 a. (in funzione del modello)
  • Corpo protezione IP 65
  • Conformità MID 2004/22/CE Modulo B e D, EN 1434 classe 2

Downloads