Richti-Areal, Wallisellen

Su Richti-Areal è stato creato un nuovo spazio abitativo e abitativo per 1'200 persone. Al tempo stesso il nuovo quartiere situato tra la stazione di Wallisellen e il centro commerciale Glatt offrirà 3’000 posti di lavoro e un vero e proprio paradiso dello shopping. La NeoVac ATA è responsabile della giusta ripartizione dei costi nel complesso edilizio Konradhof.

L'area Richti è considerata la logica prosecuzione dello sviluppo territoriale a sud della linea ferroviaria e crea un piacevole collegamento tra la stazione di Wallisellen e il centro commerciale Glatt. Su sette terreni edificabili sorge un progetto esemplare di urbanistica, con una superficie utile di 125’000 m². Le principali destinazioni d'uso sono abitazioni (circa 35 %), servizi (circa 55 %) e commercio/vendita (circa 10 %). In questo microcosmo urbano sorgeranno attorno a una corte edifici alti circa 20 metri e dagli spazi ampiamente dimensionati, ciascuno con cinque piani completi e un piano adibito ad attico.

Abitare, fare shopping e lavorare nel Richti

300 appartamenti di proprietà e i circa 200 appartamenti in locazione presenti nel Richti Wallisellen sono occupati, salvo poche eccezioni. Gli appartamenti sono distribuiti su quattro complessi architettonici, con parcheggi nei cortili interni. Grazie alla ricca offerta di appartamenti di varie dimensioni e categorie di prezzo, è possibile trovare lo spazio abitativo ideale per qualsiasi esigenza. Chi vuole fare acquisti, nel Richti lo può fare andando tranquillamente a piedi. La zona commerciale presenta un'offerta unica e varia. Diversi caffè e ristoranti assicurano una piacevolissima esperienza dello shopping. Negli uffici e nei negozi lavorano circa 3’000 persone.

Konradhof: un progetto di conteggio particolarmente complesso

Sull'area del Konradhof sorgono in totale 16 edifici, ciascuno dei quali dispone di una propria pompa di calore per il riscaldamento degli ambienti e la produzione di acqua calda. Nelle ore di massimo consumo una caldaia a gas fornisce ulteriore energia per la produzione di acqua calda. Per i negozi e gli uffici sono inoltre a disposizione ulteriori impianti refrigeranti e di ventilazione. Tutte le unità dispongono di contatori del calore, dell'acqua fredda e dell'acqua calda prodotti dalla NeoVac ATA. Gli esperti in conteggio hanno creato un piano di ripartizione fatto su misura per questo impianto di particolare complessità, in cui il consumo di calore, freddo e acqua è visualizzato con precisione per ogni singolo edificio. Sulla ripartizione di precisione sono poi elencati i consumi dei singoli utenti.

Panoramica di riferimento